Presentazione | Personal introduction

Salve, mi chiamo Luca Federico Fianchini (Twitter: @AgSciWriter). Se state visitando questa pagina forse state cercando informazioni su di me, o forse siete finiti qui per puro caso.

Hello, my Name is Luca Federico Fianchini, you can find further information about me in the English Section of this little website.

Hola, mi nombre es Luca Federico Fianchini, puedes encontrar màs informacion sobre mi en la Sección en Castellano de esta web.

Questo è un piccolo sito internet a cui conducono collegamenti ipertestuali, posti in molteplici contesti differenti, ad esempio sul fondo degli articoli che scrivo dal 2005 su Agrolinker, o anche sul fondo delle lettere che scrivo nell’interfacciarmi con persone e istituzioni italiane ed eventualmente straniere, in relazione ad attività di mio interesse personale e quindi sganciate dal mio sito di divulgazione. Potrebbe anche darsi che abbiate semplicemente cercato il sito che funge da dominio delle mie caselle di posta con le quali vi ho scritto, o con le quali avevo pubblicato messaggi su qualche forum di discussione tecnica. Infine questo sito è collegato alle mie pagine personali sui social-network.

Qui troverete informazioni su di me, utili anche per un rapido contatto. Se è per tale motivo che avete visitato questa pagina potrebbe già bastarvi di premere il link CONTATTI.


In un mondo che si esprime attraverso categorie formali, il titolo professionale è l’elemento cardine della propria presentazione e un riferimento intorno al quale reinterpretare e valorizzare il proprio complessivo bagaglio culturale. Ho conseguito il titolo di dottore agronomo successivamente alla laurea in scienze agrarie (1999), che concludeva un lungo percorso di approfondimento culturale, cominciato già prima dell’iscrizione all’università; parallelamente ho portato avanti anche altri interessi, che non godono di un’ugualmente chiara espressione formale.

Nel 2002 ho quindi creato ‘Agrolinker’, uno spazio di divulgazione sulle scienze agrarie, che dal 2005 è formalmente definito ‘testata telematica tecnica’, un termine che sintetizza un approccio professionale alla comunicazione delle stesse tematiche, con un taglio personalizzato, a misura di un più esteso spettro di esperienze, che ritengo di condividere con un pubblico più ampio, lettore ideale di un sito di divulgazione.

Sulla base dell’esperienza di comunicazione acquisita in tanti anni di pubblicazione online mi considero un agronomo comunicatore, termine a cui comunque non corrisponde alcuna espressione formale riconosciuta e che può quindi essere utilizzato da chiunque.

L’abilità di comunicare alla gente le tematiche scientifiche dell’agricoltura è comune tra i divulgatori universitari statunitensi, ovvero impiegati dei servizi di divulgazione e in alcuni casi docenti universitari che, attraverso siti internet predisposti dalle loro facoltà, comunicano la ricerca universitaria nell’ambito delle scienze agrarie e la cultura agronomica derivata, a un pubblico variegato composto non esclusivamente da agricoltori. Essi uniscono competenza, abilità comunicativa e spesso anche una più o meno approfondita abilità nella gestione delle interfacce di comunicazione online. Riporto di seguito collegamenti ad alcuni articoli, che ho scritto/tradotto e pubblicato negli anni scorsi, che potrebbero essere di spunto per approfondire queste tematiche:

  1. Le professionalità nella comunicazione scientifico-agraria e la divulgazione della ricerca universitaria: lo scrittore di notizie agricole (2013).
  2. Alcune esperienze sull’uso del social-network Twitter nella divulgazione online delle scienze agrarie (2013).
  3. Il blog, un efficace strumento di comunicazione per i divulgatori agricoli universitari (autore: Julie Jernigan, intern at the UGA Tifton campus – Georgia USA, 18/12/2017; traduzione di Luca Federico Fianchini, 31/1/2018).
  4. Ulteriori articoli, più vecchi, sono pubblicati nella seguente categoria tematica di Agrolinker.

Nonostante io sia molto impegnato nel sito Agrolinker sono a tutti gli effetti un dottore agronomo, iscritto all’Albo dell’Ordine di Milano e abilitato all’esercizio della libera professione; in tal senso effettuo anche costante aggiornamento professionale, riguardo le tematiche applicative, oggetto d’interesse della libera professione.

Proprio al fine di promuovere l’attività libero-professionale pubblicai ‘www.giardinisilenziosi.it’ (2005), un’interfaccia necessaria a tenere separato il mio sito di divulgazione dalla mia presentazione personale/professionale che, conformemente alla normativa sulla pubblicità (prima del 2012, per gli iscritti in albi di ordini professionali), doveva necessariamente essere pubblicata in un contesto differente. Questo sito non era infatti indicizzato dai motori di ricerca. La pubblicazione, in queste pagine web, della mia presentazione professionale mi permette tuttora di mantenere separata anche l’attività di divulgatore/redattore, da quella di responsabile del sito (Agrolinker); quest’ultimo è infatti predisposto in maniera tale che i profili di tutti gli autori degli articoli possano essere richiamati solo attraverso link verso l’esterno (non sono cioè pubblicati, al suo interno, profili personali degli autori).

Tale separazione è così marcata che, cercando il mio nome e cognome su Google, tuttora non risulta elencato alcuno dei molti articoli che ho scritto e pubblicato tramite il software CMS che gestisce il mio sito di divulgazione. L’unica differenza, rispetto al passato, è che attualmente questo piccolo sito di presentazione professionale è agganciato ai motori di ricerca.